Torna indietro |
  • Home
  • La prevenzione cardiovascolare

La prevenzione cardiovascolare

Se ti sta a cuore il tuo cuore, noi ci siamo!

L’attività già consolidata degli ambulatori Raphaël di Calcinato e Clusane  si arricchisce di un nuovo e importante servizio: la prevenzione cardiologica.

 

Questo nuovo percorso affianca la storica prevenzione oncologica e le molteplici prestazioni polispecialistiche già attive e consolidate dei Centro sempre con l’obiettivo di aiutare le persone sane a godere della salute e di accompagnare quelle malate verso il benessere.

 

L’implementazione del nuovo servizio nasce dalla volontà di offrire una risposta efficace ai nuovi bisogni sanitari del territorio e delle comunità. 

 

La nuova impostazione delle attività consentirà inoltre la riduzione dei tempi d’attesa e una maggiore semplificazione delle possibilità di acceso alle prestazioni da parte dei pazienti.

Cos'è la prevenzione cardiovascolare?

 

Per prevenzione  cardiovascolare si intende  tutto l’insieme di quelle pratiche volte a ridurre i fattori di rischio e le condizioni che incrementano la  possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari.

Alcuni fattori di rischio possono  essere ridotti, ad esempio grazie  a un sano stile di via, ma è  opportuno ricordare che alcuni non sono modificabili, come  l’età, il sesso o la familiarità con  patologie cardiache. 

 

La prevenzione cardiovascolare in Raphaël

 

Il percorso di prevenzione cardiologica, attivo presso i poliambulatori di Calcinato e Clusane permette di studiare lo stato di salute  del proprio cuore, rilevare  precocemente eventuali problematiche e intervenire  tempestivamente. 

Esistono svariati tipi di test  ed esami che riguardano la  prevenzione cardiovascolare. 

Negli ambulatori Raphaël si eseguono:

  • elettrocardiogramma (ECG)
  • visita cardiologica
  • ecocardiografia color doppler a riposo 
  • esami  ematochimici specifici

 

In base all’esito di questi esami il cardiologo valuta la necessità di ulteriori esami di approfondimento.
Diversamente il paziente è rimandato  al controllo successivo. 

Quando iniziare un percorso di prevenzione cardiologica?

È raccomandabile iniziare ad eseguire una  visita cardiologica ogni 5 anni  nel caso degli uomini sotto ai  40 anni e delle donne sotto ai 50 anni

Poi con frequenza  biennale o annuale man mano  aumenta l’età o secondo indicazione medica.

Fissa subito la tua visita di prevenzione cardiovascolare

Clusane

Prestazioni di prevenzione oncologica personalizzata in regime di solvenza.

Desenzano

Prestazioni erogate in regime SSN e di solvenza.

La prevenzione oncologica

Occupati prima della tua salute, ascolta per tempo i segnali!